Martedì, 22 Settembre 2015 11:38

Corteo addetti pulizie, Caserta in tilt Contro appalto con tagli ed esuberi, cinque dipendenti sui tetti

 Corteo e traffico in tilt a Caserta per una protesta dei lavoratori addetti alle pulizie dei 7 ospedali e dei presidi dell'Asl: sotto accusa il nuovo appalto triennale aggiudicato all'azienda di Ivrea Rtcm Service che prevede un taglio del monte ore del 56% ed esuberi, secondo i sindacati, di 180 delle 388 unità lavorative. Cinque dipendenti sono saliti sul tetto della direzione generale dell'azienda sanitaria con uno striscione "Asl: questo appalto è peggio di un licenziamento".
   

Letto 1061 volte