Venerdì, 24 Maggio 2019 13:15

De Filippo rese universale anima Napoli

"Eduardo De Filippo è stato scrittore, regista, poeta e attore teatrale. Un artista a tutto tondo che con il suo genio e le sue opere ha saputo rendere universale l'anima di Napoli. Ma nel giorno in cui ricorre il 119esimo anno dalla nascita, da Presidente del Senato, ritengo doveroso ricordarlo come senatore della Repubblica, per il suo impegno politico e istituzionale". Lo afferma il Presidente del Senato Elisabetta Casellati.
    "Così - prosegue - come nella sua produzione culturale, prendendo sempre spunto dal vero, è riuscito a raccontare in maniera esemplare la realtà più profonda e spesso controversa del Sud - aggiunge il Presidente Casellati - anche dagli scranni di Palazzo Madama non dimenticò di occuparsi delle vicende degli ultimi e dei più disagiati. Il grande Eduardo va ricordato pertanto, non soltanto per i suoi altissimi meriti culturali, ma anche per la sensibilità e lo straordinario spirito di osservazione che seppe trasfondere in tutte le sue attività, compresa quella politica.
   

Letto 72 volte