Martedì, 09 Aprile 2019 15:07

Ex voto riconsegnati a Madonna dell'Arco

 "E' stata proprio una grazia questa del ritrovamento dei nostri ex voto, la comunità è in festa e a settembre in occasione della festa dell'Incoronazione faremo una esposizione". A dirlo è padre Alessio Romano, il priore del santuario della Madonna dell'Arco di Sant'Anastasia (Napoli), presente, oggi, a Milano, alla riconsegna alle diocesi italiane di oltre 5 mila ex voto trafugati tra gli Anni '60 e '70 e recuperati dai carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale. "La nostra chiesa possiede la più grande raccolta di ex voto pittorici, oltre 7 mila, realizzati dal 1499 a oggi - spiega - Gli ex voto sono un patrimonio della comunità, pensi che quelli più antichi si sono salvati perché avevano attaccati sopra quelli più recenti che li hanno protetti, e hanno un grande valore affettivo perché raccontano la storia della comunità". Le navate della chiesa una volta erano completamente tappezzate di ex voto, oggi sono stati ordinati e catalogati, e posti sulle pareti in modo meno disordinato.
   

Letto 102 volte