Giovedì, 07 Febbraio 2019 14:40

Sequestro da 1 mln ad affiliato clan

 Beni immobili per circa un milione di euro sono stati sequestrati ad un pregiudicato, Antonio Equabile, di 63 anni, ritenuto legato al clan Terracciano, in passato egemone nel rione Pignasecca, a Napoli.
    Equabile, ex sorvegliato speciale di PS, è stato condannato nel 2006 a 10 anni e 4 mesi di reclusione per associazione per delinquere di stampo camorristico, lesioni pluriaggravate, violenza privata, detenzione e porto d' armi, tentato omicidio ed altri reati.
    Su disposizione della sezione misure di prevenzione del Tribunale di Napoli la Divisione Anticrimine della Questura ha sequestrato cinque appartamenti nei pressi di Piazza Carità,un locale terraneo, e due unità immobiliari. Secondo gli investigatori negli immobili Equabile avrebbe reinvestito gli utili delle attività criminali.

Letto 87 volte