Mercoledì, 31 Gennaio 2018 10:09

Castellammare - A trent'anni dalla morte il CAT porta in scena un'opera di Ciro Madonna news

"Sentite, voi avete mai fatto teatro?..." Era la domanda che ripeteva come una litania Ciro Madonna, attore e regista stabiese, quando doveva mettere su uno spettacolo e cercava attori.

A distanza di trent'anni dalla sua morte verrà ricordato con un'opera teatrale dalla compagnia Cat. I figli di Italo Celoro, (che insieme a lui diede vita alla cooperativa artistica negli anni '70), il 16 febbraio e il 2 marzo alle 21(posto unico 10 euro, per info 0818701327) saranno sul palcoscenico con "O gliuommero", di Ciro Madonna, appunto, con la musica scritta da Italo Celoro e la regia di Sergio Celoro.

Il 9 febbraio alle 10.30, nella sala consiliare del Comune di Castellammare, alla presenza anche del sindaco Antonio Pannullo e dell'assessore alla cultura Carla di Maio, presenteranno alla stampa l'atto unico con fra i personaggi, Marcella Celoro, Agostino di Somma, Sergio Celoro e Luca Izzo.

Un omaggio alla passione e capacità artistica di un figlio del territorio all'ombra del Vesuvio, fra le eccellenze del teatro locale e nazionale. 

Letto 285 volte Ultima modifica Mercoledì, 31 Gennaio 2018 11:21