Domenica, 20 Agosto 2017 16:13

LE NOTTI E IL MARE 2017 - Sant'Agnello e la cultura del mare (video) news

L’evento dell’estate a Sant’Agnello di grande spessore artistico è  il concerto di  Fabio Concato sulla terrazza romantica più  affascinante e coinvolgente della penisola.

L'amministrazione Sagristani ha organizzato con proprie  risorse la nuova edizione  estiva  grazie all'impegno   dello staff  dell’assessore Giuseppe Gargiulo “Le Notti e il Mare”, con degustazioni di piatti tipici e sorprese culinarie  e ospiti internazionali per un evento che si conclude con la   grande arte musicale   del 27 agosto di  Fabio Concato.

L’esibizione di Francesca Maresca  voce  calda della costiera,  per accrescere la partecipazione dei nostri cittadini  e creare aggregazioni amichevoli attraverso la musica con i nostri ospiti, per avere come gli anni scorsi un successo di pubblico dichiara ai nostri microfoni l'assessore Gargiulo, un contributo del comune e degli artisti  come  gli anni precedenti  che ha visto sul palco le interpretazioni  teatrali di classe,  e musicali con Michele Placido e Lina Sastri.

Francesca darà il “la” alla manifestazione clou dell’estate della Penisola Sorrentina con la sua esibizione il 25 agosto al Belvedere dei Cappuccini, poi il 26 agosto ci sarà l’evento con “I migliori talenti del 2017”,  il 26 agosto Moda Danza e Colori, il 27 Fabio Concato sarà presentato dal sindaco e da un autorevole presentatore  giornalista esperto di eventi.

Con le degustazioni enogastronomiche d’eccellenze  Sant’Agnello vuole  dimostrare che può   concorrere con le sue bellezze e un'offerta mirata alle famiglie ad essere protagonista dell'estate "e della costa sorrentina" per diventare  turisticamente una delle località più importanti della Campania, avendo  sul suo territorio un'offerta ricettiva di notevole importanza e di tradizione storica con  l’eccellenza di strutture a picco sul mare. Il 28 l’ escursione a mare in motonave conclude la kermesse per i festeggiamenti finali con la partecipazione di tutta la cittadinanza.

Letto 127 volte

Media