Giovedì, 20 Giugno 2019 15:18

Birra Ravello Cups, una due giorni dedicata all’ambiente e al territorio news

Scritto da 
Rate this item
(0 votes)

Dopo lo scoppiettante avvio con lo svolgimento delle prime gare, con Cetara che si piazza già in cima alla classifica generale grazie alla conquista di ben due medaglie nell’atletica (1 oro ed 1 argento), entra nel vivo anche il programma delle iniziative di matrice culturale previste nel programma del “Birra Ravello Cups”.

 

Domani venerdì 21 e sabato 22 giugno a partire dalle 17.00 e fino alle 20.00 quelli che hanno a cuore le sorti del patrimonio culturale, dell’ambiente e della cura del territorio si daranno appuntamento a Pontone, presso la Torre dello Ziro uno degli edifici più significativi dal punto di vista archeologico anche grazie alla presenza di antichi affreschi, dove si metteranno a lavoro per liberare l’intera area dai rifiuti (che verranno puntualmente differenziati) e dalle erbacce facilitandone così la fruizione.

 

“Una due giorni dedicata ad ambiente e territorio - dice l’archeologo Alessio Amato - che rappresenta lo spirito con cui abbiamo prima pensato e poi realizzato questo nostro evento. Sport e divertimento, certo, ma anche attenzione alla salvaguardia dell’ambiente e del proprio territorio. Torre dello Ziro rappresenta un’eccellenza dal punto di vista architettonico per la Costa d’Amalfi. Sarà un piacere lavorare con tutti gli altri volontari per riportare questo luogo all’antico splendore. Voglio ringraziare a nome di tutti il Comune di Scala per la disponibilità mostrata nei confronti di questo progetto e tutti i volontari che verranno a darci una mano”. 

Letto 35 volte