A Torre del Greco la presentazione di “Tutti insieme per pulire la città…gioco di squadra” news

Lunedì, 30 Settembre 2019 23:11 Scritto da  Pubblicato in All News Letto 52 volte
Rate this item
(0 votes)

Tre scuole impegnate nell’opera di sensibilizzazione alla cittadinanza sui corretti dettati legati alla raccolta differenziata e l’acquisto di venti contenitori per la raccolta delle deiezioni canine: sono i principali obiettivi del progetto “Tutti insieme per pulire la città… gioco di squadra” finanziato dalla Chiesa Luterana Evangelica e affidato alla Form.It, ente attuatore, che vede il coinvolgimento del Comune di Torre del Greco e la partecipazione di tre istituti cittadini: il liceo scientifico Nobel, il comprensivo De Nicola-Sasso e la scuola dell’infanzia e primaria Gesù di Nazareth.

 

La presentazione nel corso di un’iniziativa pubblica svoltasi nell’aula consiliare di Torre del Greco: “Abbiamo ritenuto giusto – ha detto la rappresentante legale della Chiesa Luterana Cordelia Vitiello – prevedere un investimento a favore dei giovani grazie ai fondi raccolti con l’8 per mille. Un’iniziativa che lasciasse un segno tangibile a Torre del Greco attraverso l’acquisto dei contenitori per le deiezioni canine. La risposta entusiasta dei ragazzi è il segnale che abbiamo ben investito”. Il sindaco Giovanni Paloma sottolinea come “l’ambiente sia, dal giorno del nostro insediamento, una delle priorità dell’amministrazione” mentre il presidente di Form.It, Renato Grimaldi ha voluto porre l’accento sul fatto che “tutti dobbiamo essere protagonisti della rinascita del nostro territorio e chi meglio dei bambini e dei ragazzi può portare forze fresche per consentire una crescita adeguate alle potenzialità di Torre del Greco”.

 

A spronare i ragazzi anche la consigliera regionale del Pd Loredana Raia: “Siate buoni testimoni di quanto apprenderete in queste settimane, facendo tesoro delle regole e della necessità di rispettarle ma anche divulgandole agli adulti con i quali andrete ad interagire”. Presenti anche l’assessore comunale all’igiene ambientale Giovanni Marino, le referenti delle tre scuole cittadine (la preside del Nobel Annunziata Langella, la dirigente della De Nicola-Sasso Alessandra Tallarico e la docente della Gesù di Nazareth Eleonora Perna) e la presidente dell’Inner Wheel Ercolano, Maria Rosaria Savastano.